Condividi
Home » Ente Parco » Progetti » Lavori del Parco

Miglioramenti forestali, nuovi boschi, riqualificazione aree umide

Anno 2021

Miglioramenti forestali:

9 interventi da realizzare 17,6 ettari da migliorare (circa 23 campi da calcio)
Cosa sono i miglioramenti forestali? 

I miglioramenti forestali consistono in due tipologie di intervento:

1. Miglioramento forestale in senso lato - quindi diradamento delle parti troppo fitte per permettere un armonioso sviluppo delle singole piante che prevediamo formeranno il nuovo bosco, per evitare che le piante aumentino troppo in altezza rischiando di spezzarsi, favorendo  alcune specie - come la quercia - a discapito di altre - come il pioppo - che hanno ritmi di crescita diversi. Il miglioramento forestale accompagna il bosco verso una struttura stabile.

Dove verranno fatti?

a Isola Dovarese, Canneto sull'Oglio, San Martino dall'Argine - loc. Casale, Marcaria - San Michele in Bosco, Marcaria - Campitello, Viadana - Sabbioni

2. Contrasto alle specie invasive alloctone:

consiste soprattutto nel contenimento di Acer negundo e Amorpha fruticosa ma anche Sicyos angulatus e loro sostituzione con specie autoctone.

Dove verranno fatti?

a Canneto sull'Oglio, Bozzolo, Marcaria - Cesole

Nuovi boschi

2 interventi da realizzare 2 ettari di nuovi boschi (circa 2,5 campi da calcio) e 4.370 alberi e arbusti da piantare.

Gli interventi sono in comune di Acquanegra: uno nella sponda opposta alle Bine, l'altra in località Montecucco dove fino a poco tempo fa c'era un impianto di arboricoltura da legno di tipo produttivo.Si tratta di due piccole aree di circa un ettaro l'una che presentano vegetazione arborea banale e scarsa e verranno migliorati attraverso il taglio di ceduazione dei vecchi salici (che così saranno ringiovaniti e si rigenereranno anziché seccarsi e morire) e la messa a dimora del nuovo bosco con specie autoctone a prevalenza di salici (perché siamo nella fascia perifluviale) ma con aggiunta di altre specie meno igrofile (come frassino, quercia, acero campestre) in modo da assecondare le previsioni dei cambiamenti climatici ed avere sul posto già delle specie autoctone pronte a subentrare al salice qualora il clima e la situazione idrologica sia meno sopportabile per i salici (già molto sofferenti in gran parte delle sponde del fiume).

Riqualificazione aree umide

2 interventi da realizzare 5.000 mq da migliorare

Entrambi i lavori sono realizzati a Pessina Cremonese. E' stato rimosso il sedimento dalle aree umide (per dare acqua per un periodo più lungo durante l'anno) e si è provveduto a migliorare la vegetazione sia della componente di piante acquatiche che forestali.

Progetto DEM.OS
Progetto DEM.OS
(foto di: Archivio Parco Regionale Oglio Sud)
Lavori del Parco
Lavori del Parco
(foto di: archivio parco)
Lavori del PArco
Lavori del PArco
(foto di: archivio parco)
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione
© 2021 Parco Regionale Oglio Sud
Piazza Donatore del Sangue, 2
26030 Calvatone (CR)
Tel. 0375/97254 - Fax 0375/97507
E-mail: info@ogliosud.it PEC: ogliosud@pec.it
C.F. 90002650191