spacer
barra logo
Home » Turismo » Punti d'interesse

Ponte di barche di Torre d'Oglio

Dal 1750 al 1926 il fiume Oglio si attraversava con zattere e battelli a pagamento. Nel 1913 vi fu il progetto dell'ing. Arrivabene di un ponte in chiatte su unico approdo ma non fu realizzato per l'inizio della prima guerra mondiale. Nel 1922 seguì il progetto dell'ing. Rotter e finalmente nel 1926, dopo la costituzione del consorzio tra Viadana (MN), Marcarla (MN) e Dosolo (MN) per la costruzione e gestione di un ponte in chiatte, il ponte fu realizzato. Nel 1945 fu bombardato e alcune barche affondarono ma il ponte fu sistemato in fretta e a settembre riaperto. Nel 1961 la proprietà passò alla Provincia. Un tempo il ponte veniva spostato a livelli di approdo sempre più alti per assecondare il livello del fiume. Recenti lavori di ammodernamento collocano stabilmente il ponte in corrispondenza del quarto approdo.

Località: Marcaria e Viadana (MN) | Localizza sulla mappa
Ponte di barche a Torre d'Oglio
Ponte di barche a Torre d'Oglio
 
QR Code
 
© 2019 - Parco Regionale Oglio Sud
Piazza Donatore del Sangue, 2 - 26030 Calvatone (CR) Tel. 0375.97254 - Fax 0375.97507 - Email info@ogliosud.it - ogliosud@pec.it - C.F. 90002650191
URP - Privacy - Note legali - Elenco siti tematici